A.N.P.S. - Uffici Notificazioni Esecuzioni Protesti & Diritto

www . Ufficiale Giudiziario . eu
Vai ai contenuti

A.N.P.S.

---

Organi della Sezione di Monopoli

Presidente
V.Presidente
Consigliere
Consigliere
Consigliere
Sindaco Revisore
Sindaco Revisore
Capo Gruppo sede di Alberobello
Segretario Economo
Sindaco Supplente

Cav. Antonio BUCCI
Cav. Vito TODISCO
Giuseppe CONVERTINI
Giovanni VECCARO
Cosimo VITA
Pietro LANZILLOTTA
Donato TAGLIENTE

Cav. Filomeno RUSSO
Giuseppe BRANCIA

Sede
Via Turati n° 11  c/o  Commissariato di Pubblica Sicurezza
70043 Monopoli, Italy

Origini dell'Associazione

L’ Associazione Nazionale della Polizia di Stato, già Associazione Nazionale delle Guardie di Pubblica Sicurezza, eretta Ente Morale con D. P. R. 7/10/1970, n. 820, è costituita in Roma. Essa viene posta sotto la vigilanza e tutela del Ministro dell’ Interno ed il Presidente Onorario dell’ Associazione è il Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza.
L'ANPS, fa parte integrante del Consiglio Permanente delle Associazioni d’Arma ed è iscritta all’Albo delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma tenuto dal Ministero della Difesa ai sensi del D.M. 5/8/1982.


L’ Associazione Nazionale della Polizia di Stato è apolitica, apartitica ed ha lo scopo di:

  • tramandare le tradizioni della Polizia di Stato, promuovere e cementare l’ unione di tutti i suoi appartenenti, di qualsiasi grado e qualifica, in congedo ed in servizio, rafforzandone i vincoli di fratellanza e curandone gli interessi;

  • svolgere ogni possibile assistenza morale, culturale, ricreativa e sportiva, promovendo le iniziative a tale scopo necessarie, ivi comprese quelle intese ad assecondarne le attese di ordine economico ed amministrativo;

  • attuare rapporti di solidarietà con le Associazioni d’ Arma e con le altre aventi scopi affini;

  • stituire gruppi di volontariato per gli interventi in materia di Protezione Civile.

Origini della Sezione

Filomeno RUSSO, il primo settembre 1994, lasciato il servizio attivo e posto in quiescenza, si iscrive con la qualifica di SOCIO EFFETTIVO IN CONGEDO  alla Sezione di Roma con tessera n. 6143.
In data 13 marzo 1995, riceve dal Presidente Nazionale dell’A.N.P.S. Ten. Gen. Remo Zambonini, la nomina a
Commissario straordinario per la costituzione della Sezione di Monopoli.
Nel giugno 1995, dopo aver contattato i vari Colleghi ed aver  raccolto le adesioni  nel numero  minimo previsto dallo Statuto Sociale, sia tra quelli in servizio che in congedo presenti nell’ambito del  Comune di Monopoli, sua residenza, convoca l’Assemblea Straordinaria per la costituzione della Sezione  e l’elezione del relativo Consiglio di Amministrazione.
Le votazioni per l'affidamento delle cariche sezionali si concludono positivamente con la sua elezione a Segretario Economo della Sezione, carica che, dallo stesso, è rivestita a tuttoggi.
Il Consiglio di Sezione eletto,  si riunisce in prima seduta,
Presidente il Commissario di P.S. (c) Cav. Domenico LATELA, dichiara costituita la Sezione di Monopoli e dichiara SOCI FONDATORI   gli associati  elencati  nell’ordine di rilascio del tesserino  di riconoscimento.
Il  3 ottobre 1995 il  il  il  Consiglio Nazionale convalida la costituzione della Sezione e la notifica al MINISTERO DELL’INTERNO  Dipartimento della P.S.  Direzione A. A. G. G. Servizio Affari Generali, ai Sigg.ri PREFETTO, QUESTORE e e PRESIDENTE della Sezione di Bari.
Filomeno RUSSO, tra i candidati proposti dalla Sezione di Monopoli alle votazioni per la composizione del CONSIGLIO NAZIONALE relativo al quadriennio 1995 -1999, risulta eletto Sindaco Revisore con 5.772 voti. Medesimo successo raccoglie con la rielezione relativa al quadriennio 1999 - 2003 e, quale maggior suffragato fra i candidati a Sindaco  con 7.309 voti, viene  anche eletto Presidente  del  Collegio.  

Galleria fotografica

Il Sito nazionale dell'ANPS



Copyright 2017 UFFICIALEGIUDIZIARIO.EU - ( 2001 - 2004 - 2009 - 2011 - 2012 - 2014 ugmonopoli.it )
Torna ai contenuti